Acerbi chiude il caso: “Basta polemiche”

Le ore successive alla sfida contro la Lazio sono state incentrate soprattutto sulla polemica sorta per il gesto compiuto da Kessie e Bakayoko che si sono presentati sotto la curva Sud con la maglia di Francesco Acerbi. Il loro intento, come indicato dai giocatori stessi e da un comunicato della società di via Aldo Rossi, era scherzoso per provare a stemperare quanto accaduto in settimana (il difensore aveva sottolineato quanto i singoli della rosa bianceleste fossero più forti).

Il fatto potrebbe però non essere esente da conseguenze. Il gesto, infatti, potrebbe essere sottoposto alla prova Tv su sollecitazione del procuratore della FIGC.

Acerbi caso Kessie Bakayoko – La posizione del difensore

Ora, però, a rasserenare gli animi ci pensa lo stesso Acerbi attraverso un messaggio pubblicato sul suo profilo ufficiale Instagram: “Basta polemiche. Ci rivedremo sul campo” – ha scritto il giocatore.

Un gesto sicuramente importante non solo in ottica lotta per il quarto posto, ancora apertissima, ma soprattutto in vista della semifinale di ritorno di Coppa Italia in cui si sfideranno ancora Milan e Lazio (appuntamento il 2 aprile a San Siro, si parte dallo 0-0 dell’Olimpico).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *