Annelucci: “Se fosse stato Acerbi a fare quel gesto? E’ stato un episodio di razzismo al contrario”

Anche il noto agente Claudio Annelucci ha voluto commentare il caso Bakayoko-Kessie: “L’episodio è imbarazzante. Mi piacerebbe sapere cosa dicono i giornalisti, che ci accusano di tutto e di più, cosa ne pensano. Non è razzismo al contrario? – ha detto l’ex procuratore di Cavani.

“Nessuno ha fatto interrogazioni parlamentari o aperture dei telegiornali. Si parla di goliardia, ma se fosse stato Acerbi a farlo? Certe cose vanno risolte in campo tra giocatori. Hanno aspettato che i giocatori della Lazio entrassero negli spogliatoi per farlo”.

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *