GdS – Kessie, caso chiuso. Almeno fino all’estate

Anche l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport spiega come il futuro di Franck Kessie resti in bilico dopo le ultime intemperanze. Il tecnico Gennaro Gattuso lo aveva già richiamato all’ordine dopo la rissa con Lucas Biglia, ma gli episodi del post Milan-Lazio hanno riportato in auge i vecchi comportamenti. Se sulla questione della multa dopo la rissa con Biglia il club e l’agente del calciatore, George Atangana, erano divisi, stavolta c’è accordo tra le parti.

Il futuro di Kessie resta in bilico

“Concordano, probabilmente, anche sul fatto di non volersi più trovare in situazioni del genere: altrove Kessie potrebbe sentirsi più libero di vivere i suoi 22 anni. Il Milan sarebbe più tranquillo e anche più ricco: Franck è costato caro dall’Atalanta (28 milioni) ma può essere un investimento per il futuro. Davanti ha tutto il tempo per diventare grande”. Intanto il futuro di Kessie resta incerto.

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *