Ancora Caldara: “Col Toro sarà tosta, ma possiamo vincerle tutte”

Giornata di interviste per il difensore del Milan Mattia Caldara.

Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Milan TV: “Dopo la sconfitta con la Lazio c’è molta amarezza, ma dobbiamo ripartire e cercare di fare le ultime cinque partite al massimo per mantenere il quarto posto. Champions? Siamo consapevoli della nostra forza, se giochiamo come sappiamo possiamo vincerle tutte. Difesa a tre? Per me sarebbe un vantaggio, ma ho imparato a giocare anche a quattro, ormai è la stessa cosa. Ma credo che potremo adottare la difesa a tre nelle prossime partite. I cori razzisti si sono sentiti molto, ma non spetta a noi mettere in evidenza questi problemi: ci sono organi preposti. Se mi metto nei loro panni è davvero umiliante, dispiace perché siamo in Italia. Speriamo non succeda più. Tornare a giocare è stata una emozione unica, peccato per il risultato. Io mi sento bene e da qualche settimana ho sensazioni positive. Quella contro il Torino è una gara tosta, a Milano fecero molto bene. Dovremo stare attenti a concedere poco e non commettere errori. Non c’è solo Belotti, anche Iago (la sua presenza è ancora in bilico, ndr). Gattuso? Mi ha dato molto, anche se mi sono infortunato. Ma ho imparato guardando le partite da fuori”.

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *