Bologna, Calabresi: “Ce la giochiamo con chiunque”

Il difensore del Bologna Arturo Calabresi, intervistato in zona mista, ha analizzato la sconfitta di questa sera col Milan. Questo quanto raccolto da TMW: “Siamo arrabbiati e rammaricati per il risultato. Volevamo vincere e abbiamo fatto un’ottima partita, purtroppo non siamo riusciti a concretizzare le nostre occasioni. Questo però è il calcio, dobbiamo preparare al meglio la partita di lunedì che sarà come una finale”.

Su cosa è cambiato con Mihajlovic: “Non so cosa sia cambiato. In questo momento siamo propositivi e abbiamo la consapevolezza di potercela giocare e vincere contro chiunque. Ci rendiamo sempre pericolosi e questa è la nostra arma migliore”.

Milan nervoso? “Noi vogliamo la salvezza, loro la Champions. Il nervosismo ci sta tutto da entrambe le parti, è anche il bello del calcio”.

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *