CdS – Il sereno dopo i fulmini: pace fra Gattuso e Bakayoko

Ormai quell’aria tesa della settimana scorsa è diventata solo un lontano ricordo. La partita con il Franchi è servita anche, riporta il Corriere dello Sport, a certificare la pace fra Gennaro Gattuso e Tiemoué Bakayoko. L’immagine dell’abbraccio a fine partita parla chiaro. Contro la Fiorentina in realtà Gattuso aveva poche altre scelte, complici le assenze di Biglia e Paquetà, ma Bakayoko sarà protagonista anche delle ultime due partite dei rossoneri contro Frosinone e Spal.

Le speranze Champions sono appese a un filo e per coltivarle il Milan deve far affidamento anche sulla fisicità del francese. Poi, al termine della stagione, arriverà il momento delle scelte, ma le quote del riscatto dal Chelsea sono sempre più in ribasso.

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *