L’irraggiungibile Emery

Emery è uno dei tanti nomi che circolano per sostituire Gennaro Gattuso. Il tecnico dell’Arsenal, da anni molto legato a Gazidis – fu proprio lui a volerlo fortemente a Londra – resta però un obiettivo difficilissimo da raggiungere. Il primo grande scoglio è l’ingaggio percepito, al di sopra di quello che è il budget rossonero. Il secondo è rappresentato dai piani dei Gunners che, sopratutto in caso di vittoria in EL, non hanno alcuna intenzione di liberarsi di lui a fine stagione. Al Milan toccherà quindi guardare altrove.

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *