Ts – Il paradosso Gattuso: il migliore degli ultimi 5 anni

La situazione che si è venuta a creare fra il Milan e il tecnico Gattuso è quasi paradossale. L’allenatore rossonero è stato il migliore degli ultimi cinque anni, come evidenzia Tuttosport: se dovessero arrivare le ultime due vittorie, chiuderebbe a quota 68, e solo Allegri ha fatto meglio con 72.

In realtà il concetto non è nuovo, e lo stesso Gattuso ha cercato più volte di rimarcarlo in conferenza stampa: da anni il Milan non si ritrovava in primavera inoltrata in corsa per la Champions League. Così, dopo i 72 punti di Allegri, per i rossoneri è cominciato un periodo di depressione strettamente legato alle partenze o agli addii di colonne come Inzaghi, Nesta, Zambrotta, Van Bommel, Ibra, Thiago Silva. 

Con Seedorf il Milan chiude a 57 punti, fa peggio Inzaghi che si ferma a 52. L’anno successivo tocca a Mihajlovic e poi Brocchi e il Milan arriva ancora a quota 57 punti (settimo posto). L’anno scorso infine la staffetta Montella-Gattuso ha portato a 63 punti, troppo pochi per la proprietà cinese anche considerando l’allargamento della zona Champions al quarto posto.

Ora Gattuso dista un punto da quei 63, potrebbe essere il migliore degli ultimi cinque anni, ma il suo futuro sembra quasi scritto (o comunque il tecnico stesso è stato messo molto in discussione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *