Ts – Le opzioni di Montolivo: c’è anche il ritiro

Riccardo Montolivo ha due opzioni: ritirarsi oppure andare a giocare all’estero. L’edizione odierna di Tuttosport analizza il periodo di meditazione da parte del centrocampista, che in questa stagione non ha mai giocato.

Ormai da mesi è ai margini, se non oltre, del progetto Milan; è in scadenza e non ci sarà il rinnovo. Lui è stato capitano dei rossoneri in difficoltà, dal 2013 al 2017, prima di cedere la fascia a Bonucci. Nelle rotazioni di Gattuso non è mai entrato, nonostante le assenze (squalifiche o infortuni) abbiano complicato non poco i piani per il centrocampo. Contro la Fiorentina, sua grande ex, nel girone di andata la fotografia più chiara: il centrocampo su presidiato da Calabria, Mauri e Calhanoglu. 

Questa annata vissuta da separato in casa, nonostante non sia mai stato messo fuori rosa, l’ha segnato molto: per questo l’ipotesi ritiro non è così campata in aria. Montolivo vuole prima capire se ci può essere ancora un progetto interessante a giro (per questo è più facile l’estero) in grado di stuzzicarlo.

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *