CdS – Dopo Krunic, si punta a Veretout e Mario Rui

 Anche Il Corriere dello Sport si concentra sulla trattativa conclusa ieri dal Milan per Rade Krunic. L’affare è stato chiuso sulla base di 6 milioni di euro più 2 di bonus, mentre il centrocampista bosniaco firmerà un quadriennale da 1,2 milioni di euro a stagione. Operazione avallata anche da Marco Giampaolo, ch elo conosce bene per averlo allenato all’Empoli nel 2015/2016. Oltre a Krunic, comunque, il Milan punta ad aumentare la propria qualità in mediana. E il primo obiettivo è sempre Stefano Sensi del Sassuolo. I neroverdi chiedono 35 milioni per cedere il loro centrocampista, mentre il Milan ne offre 20. Si punta all’inserimento di una contropartita tecnica che potrebbe anche essere Patrick Cutrone.

Con la cessione di Cutrone il Milan potrebbe realizzare una plusvalenza da reinvestire su Jordan Veretout della Fiorentina. Nel mirino c’è anche Mario Rui, terzino in uscita dal Napoli, che arriverebbe a costi accessibili. Se dovesse arrivare, potrebbero partire uno tra Ricardo Rodriguez e Diego Laxalt, più facile il primo che è più spendibile fuori dall’Italia.

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *