Il Milan prende Krunic dall’Empoli. Per Sensi via Cutrone?

Il Milan inizia a muovere i primi passi sul mercato. Come scrive l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, i rossoneri hanno preso Rade Krunic. I documenti sono già stati firmati. Krunic, 25 anni, ha concluso la terza stagione da titolare in Serie A conquistando anche la Nazionale bosniaca. “Il prezzo da pagare all’Empoli è stato concordato in 8 milioni più bonus, il giocatore sarà stipendiato per quattro anni. La strategia condivisa da tempo con la proprietà è stata messa in atto e ha funzionato: il Milan ha acquistato un giovane che potrà diventare grande in rossonero. Con il valore che crescerebbe di pari passo: preso a costi accessibili è un potenziale patrimonio del club”, scrive la rosea.

Maldini e Boban vanno dunque di corsa, hanno ripreso una trattativa che aveva già avviato Leonardo e ieri pomeriggio l’hanno conclusa. Krunic è già stato allenatore Marco Giampaolo, dunque anche questo è un segnale. Intanto a centrocampo Tiemoué Bakayoko è tornato al Chelsea e i rossoneri proveranno a liberarsi anche di Lucas Biglia.

Krunic, intanto, non esclude Stefano Sensi. Manca l’accordo con il Sassuolo che chiede 2 milioni. Il Milan non va oltre 20, magari con 5 di bonus. Così si è fatta star la possibilità di inserire una contropartita. Il nome di rilievo è quello di Patrick Cutrone, ma è da capire sia quanto verrà valutato sia se accetterà la destinazione emiliana. In alternativa il Sassuolo punterebbe anche su Davide Calabria e Alessandro Plizzari.

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: