Bologna: ansia per Mihajlovic

Il tecnico serbo, alle 16.30 parlerà da Casteldebole (ritiro dei rossoblù) per spiegare il suo futuro e soprattutto i suoi problemi di salute. Negli scorsi giorni, l’ex tecnico rossonero, non era partito insieme alla squadra per il ritiro. Alcuni ipotizzavano una semplice influenza che l’avevrebbe costretto a stare a letto; ma come ben sappiamo, un guerriero come lui non si ferma di certo per una semplice febbre. Infatti, gli esami clinici a cui si è sottoposto hanno evidenziato la necessità di ricorrere urgentemente ad una terapia d’urto. Oggi pomeriggio ne sapremo di più, ma intanto noi della redazione ti facciamo un grandissimo in bocca al lupo!

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *